Natale Giunta biografia
Fonte Instagram
in

Natale Giunta

La vita privata

Natale Giunta è nato a Termini Imerese, il 31 agosto 1979. E’ uno chef noto soprattutto per la sua partecipazione al programma di Raiuno “La prova del cuoco“, in qualità di giudice, dal 2005.

Frequenta l’istutito alberghiero ed al contempo lavora già in una struttura. A 19 anni ha la possibilità di gestire autonomamente il suo primo locale. Due anni dopo, apre il suo primo ristorante di alta cucina, a Termini Imerese, chiamato “La Nouvelle Cousine“. Nel 2009 apre un secondo ristorante, dal taglio più moderno ed innovativo, che chiamerà “Mood“, a cui seguono tanti altri, tra i quali particolare menzione merita il locale “Castello a Mare“, nel cuore di Palermo.

Giunta e la sua coraggiosa lotta al “pizzo”

Natale Giunta ha dichiarato di aver subito negli ultimi anni intimidazioni e minacce, vere e proprie “incursioni” in casa e nei locali dello chef, dopo aver denunciato e fatto arrestare i suoi estorsori; l’ultimo evento risale al 2017, quando lo chef stellato si è visto recapitare a casa una busta contenente un proiettile. Giunta ha dichiarato quanto segue:

“La mia vita personale e professionale è stata stravolta da continui eventi e minacce, che mi hanno lasciato profonde ferite e costato paure, sacrifici e denaro, a causa della mia volontà di denunciare la criminalità mafiosa palermitana.”

Natale Giunta, per la sua scelta coraggiosa di denunciare il pizzo, si è avvalso in passato della protezione della scorta. La tutela è stata ripristinata a settembre 2018, su ricorso dello stesso Giunta al TAR del Lazio, dopo una sospensione temporanea dal mese di maggio.

Gli amori

Natale Giunta ha avuto una relazione sentimentale con la sua ex collaboratrice, Marta Docente. La storia si è conclusa nel 2014, ma nel peggiore dei modi: lei avrebbe sottratto dalla sede della società denaro in contante, hard disk esterni per pc e attrezzature di catering. Natale Giunta denuncia l’ex fidanzata per appropriazione indebita, danneggiamento e sottrazione di materiale informatico e lei risponde con altre accuse. Il botta e risposta di querele prosegue

Nel 2016, Natale Giunta ha una nuova compagna, di nome Valeria.

La carriera

Nel 1997 ha aperto il suo primo ristorante, chiamato “Sale e pepe”, a cui hanno fatto seguito l’omonimo locale “Natale Giunta”, “Mood” e “Sailem”, nel capoluogo siciliano.

Dal 2005, Natale Giunta, che allora aveva 35 anni, venne scelto dalla conduttrice Antonella Clerici, come giudice ufficiale del programma “La prova del cuoco”.

Crea una sua impresa, la “N.G. Services“, con la quale si occupa di catering ed organizzazione di eventi, divenendo inoltre promotore della cultura del “wedding planning”. L’impresa fa parte di Confindustria e vanta il riconoscimento di tre premi “Qualità e Ospitalità Italiana” e tanti altri importanti riconoscimenti. Giunta è anche stato ambasciatore della cucina siciliana nel mondo, realizzando numerosi eventi in Russia, Svizzera, Brasile, Lussemburgo, Thailandia e negli Emirati Arabi.

Natale Giunta, nell’arco della sua carriera, ha ricevuto vari premi e riconoscimenti: è entrato nel team “Cuochi Pasticceri” di Palermo; è stato nominato consigliere dell’Associazione Cuochi Italiani di Palermo, nonché delegato dell’Associazione professionale Cuochi Italiani.

Claudia Megre biografia

Claudia Megrè

Elena Ossola biografia

Elena Ossola