Alessandra Amoroso biografia
Fonte Instagram
in ,

Alessandra Amoroso

La vita privata di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso è nata a Galatina il 12 agosto 1986. Ha compiuto il suo esordio nel 2009 con la vittoria all’ottava edizione di Amici e da allora non ha smesso di cantare. Ha inciso ben 8 album e vinto numerosi premi. Oltre al canto, l’Amoroso dà molta importanza anche alla beneficenza sostenendo diverse associazioni come quella di Umberto Veronesi per la ricerca di cure per i tumori.

Attualmente vive a Roma col fidanzato, Stefano Settepani, e il cane Pablo che la cantante ha adottato dal canile comunale di Bitonto due mesi dopo la morte del suo cane precedente, Buddy.

Le misure di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso è alta 1 metro e 65 e pesa all’incirca 50 chili. Dopo un drastico dimagrimento i suoi fan si sono preoccupati molto per la sua salute, ma la Amoroso li ha rassicurati affermando che passa molto tempo in palestra, perché ha una grandissima passione per il fitness. La cantante, infatti, possiede persino il diploma per insegnare zumba.

L’intervento alle corde vocali

Durante l’estate del 2015 l’Amoroso ha subito un delicato intervento chirurgico per la rimozione di 2 noduli alle corde vocali, che negli ultimi tempi le stavano creando non pochi problemi col canto, al punto da dover interrompere il tour in Messico. L’intervento è andato a buon fine e la cantante è potuta tornare a incidere singoli senza che la voce avesse subito cambiamenti.

Tatuaggi e significati

La cantante ama i tatuaggi, infatti ne ha tantissimi. Il più vecchio è sul polso sinistro ed è la scritta “I know” fatta subito dopo la vittoria ad Amici, sotto al quale ha poi aggiunto la frase “Lo Sabia”, “lo sapevo”, che significa che lei lo sapeva che quella era la sua strada. Poi sulla spalla sinistra ha tatuata la sigla L.A., che la sta per Los Angeles, in memoria del periodo di registrazione di “Amore Puro” passato in quella metropoli.

Dietro al braccio sinistro è presente un coloratissimo tatuaggio col disegno di alcuni fiori e di un cornetto porta fortuna che rappresenta la grande scaramanzia di Alessandra.
Sulle spalle ha rispettivamente due pezzi di puzzle su una e due pezzi di lego sull’altra. Questi due tatuaggi rappresentano le parti che servono per completare la vita di Alessandra.

#buongiorno #bigfamily #buenosdias ❤️😎

A post shared by Alessandra Amoroso (@amorosoof) on

Uno dei tatuaggi più visibili è quello lungo il braccio destro ed è molto significativo per la cantante. E’ un tatuaggio formato da più parti e ciascuna rappresenta un aspetto della vita ideale di Alessandra. La prima parte raffigura la vita che sogna di avere: una casa piena d’amore da vivere con l’uomo della sua vita e un cane. Il tatuaggio continua con delle nuvolette con all’interno le immagini del matrimonio, della maternità e alla fine della morte come chiusura del ciclo vitale, sempre al fianco della persona amata.

Scendendo lungo la schiena si trova tatuata una cicogna, ma di cui non si conosce il significato.
Sulla coscia destra ha un tatuaggio che ha disegnato lei stessa: un teschio portafortuna coloratissimo, tipico dell’America Latina, infatti rappresenta il rapporto che ha avuto e avrà sempre con il Messico.

Sulla caviglia destra ha una luna azzurra e una stella, ma non si sa cosa rappresentino, mentre sulla caviglia sinistra si è tatuata la frase “Chi canta prega due volte“, una citazione di Sant’Agostino che lega il suo amore per il canto con la sua grande fede religiosa. Attorno alla scritta ci sono dei girasoli e un microfono con delle note musicali.

In mezzo al petto Alessandra ha tatuata una croce, un altro tatuaggio dedicato alla sua grande fede.

Dopo la perdita del suo amato cane Buddy, la cantante gli dedica un tatuaggio, fatto sulle costole.

Gli amori di Alessandra Amoroso

Dopo una storia seria durata 4 anni con l’amico d’infanzia conosciuto a Lecce, Luca de Salvatore, Alessandra Amoroso è tornata single nel 2014. Da quanto lei stessa ha affermato, tra i due non c’era più l’amore, però sono rimasti in buoni rapporti.

Circa un anno dopo, nel 2015 ha conosciuto il suo attuale fidanzato Stefano Settepani (classe 1976). La coppia si è conosciuta ad Amici, essendo lui il produttore esecutivo del talent show.
Al momento su Stefano si conoscono davvero poche cose, a parte che ha già alle spalle un matrimonio e che è padre di due bambine. Dopo la separazione si è trasferito a Roma e ha iniziato a lavorare per Mediaset.

Ora Alessandra vive felicemente a Roma con il nuovo fidanzato, con cui ha condiviso anche il duro periodo che ha seguito l’operazione alle corde vocali. Per il momento la cantante non sarebbe pronta a diventare moglie e madre, quindi il matrimonio dovrà attendere.

La carriera di Alessandra Amoroso

Alessandra Amoroso ha sempre avuto una grandissima passione per il canto. La spinta che ha avviato la sua carriera è stata la vittoria all’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi nel 2009.

Il 27 marzo 2009 esce il secondo singolo della cantante intitolato Stupida, titolo utilizzato anche per il suo primo EP pubblicato il 10 aprile. Un evento importantissimo è stato quello del 21 giugno presso lo Stadio di San Siro dove, insieme ad altre 40 artiste famose, ha partecipato al concerto di beneficenza Amiche per l’Abruzzo, ideato da Laura Pausini, in favore dei terremotati d’Abruzzo (tragico evento occorso solo pochi mesi prima). Alla fine del tour, il 25 settembre, esce il suo primo album di inediti: Senza nuvole. Il brano Senza nuvole è stato scelto in seguito per la colonna sonora del film Amore 14, di Federico Moccia. In seguito viene chiamata da Gianni Morandi per condurre insieme Grazie a tutti, un programma a tema musicale composto da 4 puntate. Insieme a Gianni Morandi registra il brano Credo nell’amore contenuto nell’album del cantante Canzoni da non perdere.

Nel 2010 calca il palco del teatro Ariston per duettare al Festival di Sanremo con Valerio Scanu nel brano Per tutte le volte che. Alla fine del mese di settembre 2010 pubblica il suo secondo album dal titolo Il mondo in un secondo.

Il 31 marzo 2012 Alessandra Amoroso fa ritorno ad Amici di Maria De Filippi, insieme ad altri 8 volti noti usciti dal talent, e risultando vincitrice della categoria Big.
Il terzo album della cantante esce il 22 maggio, dal titolo Ancora di più – Cinque passi in più, una riedizione dell’album Cinque passi in più che aveva fatto uscire in anticipo a dicembre dell’anno precedente.
Nel settembre 2013 esce il quarto disco chiamato Amore puro.

Il 10 marzo 2015 la Amoroso ha pubblicato un libro scritto da lei stessa, che raccoglie vari racconti e pensieri scritti dai suoi fans. Il libro si intitola A mio modo vi amo e viene pubblicato il 10 marzo. Il libro, in pochissimo tempo, riscuote un incredibile successo.
A maggio parte la sua avventura in America Latina e pubblica il primo singolo in lingua spagnola, Grito y no Me Escuchas, versione tradotta del brano Urlo e non mi senti, scritto da Kekko dei Modà e contenuto nell’album Il mondo in un secondo. Il singolo riscuote successo soprattutto in Messico. Dopodiché Alessandra torna in America Latina e continua il suo tour promozionale in Messico e Argentina, attraverso radio e tv.

L’album successivo è Vivere a colori, pubblicato il 15 gennaio 2016, mentre il 26 febbraio esce il singolo Comunque andare scritto insieme a Elisa.
Il 12 maggio, in occasione della sua partecipazione al programma E poi c’è Cattelan, cerca di stabilire un nuovo record per il maggior numero di duetti nell’arco di due minuti (con 19 persone). Il 20 maggio è arrivata la certificazione dell’entrata nei Guinness World Record.

Il 20 gennaio 2017 viene pubblicato il brano Piccole cose di J-Ax e Fedez, in cui canta anche Alessandra Amoroso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Giulia Montanarini biografia

Giulia Montanarini

Alexia biografia

Alexia