Alessandra Mussolini con il suo cane
in

Alessandra Mussolini

La vita privata di Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini è nata a Roma il 30 dicembre del 1962, sotto il segno del Capricorno, ex parlamentare italiana, ma anche un volto molto noto ed apprezzato del mondo dello spettacolo. Ha una laurea in Medicina e Chirurgia. Figlia di Maria Scicolone (sorella dell’attrice Sophia Loren) e di Romano Mussolini (figlio di Benito Mussolini).

Se da un lato Alessandra ha sempre dichiarato il suo attaccamento ed il suo orgoglio nell’appartenere alla famiglia Mussolini e a quella degli Scicolone-Villani, dall’altro non sono mancate tante difficoltà derivanti da tali discendenze.

Quando ancora Alessandra era piccolissima, il matrimonio dei genitori naufragò. A soli quattro anni, la Mussolini subì quindi la separazione della madre e del padre. Un dolore che segnò lei, così come la sorella Elisabetta.

Il padre, noto jazzista e pianista, successivamente si creò una nuova famiglia. Da questa seconda unione nacque Rachele. Alessandra non ha mai del tutto accettato questa nuova situazione familiare.

La famiglia Mussolini a quell’epoca, anche in considerazione del lavoro di Romano, non poteva far conto su grandissime disponibilità economiche. Nonostante ciò Alessandra ha raccontato che la madre era solita ricordarle che nella vita la cosa importante era l’amore che c’era tra loro.

La svolta per la famiglia si ebbe quando Alessandra andò a lavorare in Giappone. Pur di farle ottenere questo lavoro, la madre finse che la sua primogenita fosse una brava cantante. Non era proprio così, ma la Mussolini si impegnò molto per non sfigurare.

In Giappone, l’ex parlamentare fu molto apprezzata per le sue doti canore. Molti anni dopo, nel 2000 un suo disco fu venduto a Londra per un valore pari a 10 milioni di lire.

Il 28 ottobre del 1989 la Mussolini sposa Mauro Floriani a Predappio. Una scelta questa non lasciata certo al caso, ma fatta per seguire una tradizione di famiglia. La primogenita di Maria e Romano scelse di indossare l’abito delle nozze della madre. Anche la scelta del giorno non fu  casuale, infatti proprio in quei giorni nel 1922 avvenne la marcia su Roma. Dall’unione con Mauro Floriani sono nati 3 figli: Caterina, Clarissa e Romano.

Le misure di Alessandra Mussolini

Alessandra Mussolini è alta 174 cm e pesa 65 chili.

I ricordi d’infanzia

Nel corso di un’intervista rilasciata a Vieni da Me nel 2020, la Mussolini ha ricordato alcuni aneddoti inediti riguardanti la sua vita privata. Tra questi anche quello di nonna Romilda che, durante i pranzi domenicali, se di pessimo umore usava gettare letteralmente addosso ai commensali le cotolette. Che poi andavano comunque mangiate.

Sempre a casa dell’amatissima nonna Romilda, una Alessandra dodicenne amava indossare le parrucche utilizzate da zia Sophia sul set e conservate religiosamente in una cassettiera di casa. A quel tempo la Mussolini sognava ad occhi aperti di diventare attrice.

Un sogno che si è poi avverato, anche se proprio zia Sophia l’ha sempre messa in guardia sull’importanza ed il peso che il suo cognome, Mussolini, comportasse.

Gli amori

Alessandra Mussolini è sposata con Mauro Floriani, classe 1961, che è sempre stato molto lontano dal mondo dello spettacolo. Laureato in Scienze politiche all’Università di Trieste, il marito di Alessandra Mussolini ha proseguito poi gli studi alla IMD Business school in Svizzera. Successivamente ha conseguito un master alla SDA Bocconi, quindi preso una seconda laurea all’Università Tor Vergata di Roma.

Floriani è stato capitano della Guardia di Finanza, dirigente in Trenitalia, quindi manager del ristorante di famiglia a Roma. Nel 2014, il marito della Mussolini è stato coinvolto nel cd. scandalo delle baby squillo di Roma.

L’uomo ha patteggiato la pena per reato di prostituzione minorile ad un anno di reclusione e pagamento di una multa di 1800 euro.

Sempre nel 2013 Alessandra ed il marito hanno avuto un momento di difficoltà coniugale. I due, però, successivamente sono tornati insieme, anche se l’ex parlamentare ha dichiarato di non aver mai perdonato il suo consorte.

I figli di Alessandra Mussolini

Nel 1994 dall’amore di Alessandra e Mauro è nata Caterina, successivamente nel 1997 Clarissa, quindi nel 2003 Romano. Una curiosità al riguardo è che tutti e tre i figli della Mussolini, portano non solo il cognome del padre, ma anche quello della madre.

Caterina lavora a Londra presso Integrity, una società di consulenza internazionale che supporta persone in difficoltà in zone complesse, quali quelle dove si registrano conflitti a fuoco o grande povertà. Prima di ciò, Caterina ha lavorato per la Croce Rossa presso la sede di Panama.

Il figlio più piccolo della Mussolini è invece un abile cantante. Anche lui, come il nonno materno, ama molto la musica. Nel 2021 il ragazzo è stato aggregato alla team Primavera della formazione biancoceleste.

Alessandra e la sua famiglia vivono in una splendida villa nel prestigioso quartiere Nomentana di Roma.

La carriera artistica

La Mussolini inizia la sua carriera nel mondo dello spettacolo appena quattordicenne, recitando nella pellicola Una giornata particolare, con la regia di Ettore Scola. Poi nel 1981 è stata la volta della co-conduzione di Domenica In, al fianco di Pippo Baudo. Successivamente partecipò a qualche film con Renato Pozzetto ed Enrico Montesano.

Nel 1982 uscì il suo primo album di canzoni (a cui contribuì anche Cristiano Malgioglio) dal titolo ‘Amore‘. l’LP uscì soltanto in Giappone. L’anno successivo scandalizzò tutti a causa del servizio fotografico di Playboy, dove apparse senza veli.  Il ritorno alla recitazione si ebbe nel 1990, quando recitò nel film ‘Sabato, domenica e lunedì’ di Lina Wertmuller.

Alessandra Mussolini è stata anche doppiatrice di uno dei personaggi del cartoon americano ‘The Simpson’. Nel 2006 è stata nella giuria del programma targato Mediaset ‘La Pupa ed il secchione‘. Da anni ormai è ospite nei principali salotti televisivi come opinionista.

Nel 2020 ha partecipato come concorrente al talent show di Rai 1 Ballando con le stelle, affiancata dal ballerino Mykel Fonts. Quest’ultimo però è stato sostituito in corso di edizione, dopo essere risultato positivo al Covid-19.

Nel 2021 la Mussolini ha partecipato al programma Rai Il cantante mascherato, condotto da Milly Carlucci, indossando la maschera della Pecorella.

La carriera politica

Nel 1994 dopo aver conseguito la laurea in Medicina e Chirurgia, la Mussolini viene eletta deputato alla Camera nelle file del Movimento Sociale Italiano. L’ex parlamentare è stata anche senatrice e consigliere della Regione Campania.

Alessandra Mussolini ha rivestito diversi ruoli nei vari governi Berlusconi ed è stata al centro del presunto scandalo delle intercettazioni, che ha portato alle dimissioni Antonio Storace. Nel 2003 la parlamentare ha lasciato Alleanza Nazionale, in seguito alle dichiarazioni di condanna del fascismo da parte di Gianfranco Fini.

Alessandra è diventata eurodeputato l’anno successivo, mentre nel 2013 ha deciso di aderire al partito del Popolo delle Libertà; quindi nel 2018 annuncia l’allontanamento da Forza Italia.

Le controversie

Nel 1992 ci furono delle controversie circa la sua laurea in Medicina. Alessandra Mussolini firmò il foglio d’ingresso alla Camera dei Deputati dichiarando di essere medico. Cosa che però fu subito contestata dagli organi di stampa, in quanto in quel momento non aveva ancora superato gli esami di abilitazione.

Nel 2001 la Mussolini si rese protagonista di uno scontro televisivo con l’allora Ministro Katia Belillo a Porta a Porta. Sempre nello stesso programma, qualche anno dopo, nel 2006, Alessandra ha avuto un’accesa discussione con Vladimir Luxuria.

Sempre in tv, l’ex parlamentare è stato al centro di uno scontro con Vittorio Sgarbi durante il programma La pupa ed il secchione.

La malattia della madre

Da molti anni ormai, Maria Scicolone non è più ospite in tv, preferendo una vita più riservata. Unici strappi a questa decisione sono stati il videomessaggio inviato ad Alessandra per la finale di Ballando delle stelle, così come un video fatto per Live – Non è la D’Urso.

La sorella di Sophia Loren avrebbe l’Alzheimer. Maria Scicolone sta bene, anche se con il passare degli anni ha accusato qualche debolezza emotiva.

Can Yaman Biografia

Can Yaman