David Beckham biografia
Fonte Instagram
in

David Beckham

La vita privata di David Beckham

David Robert Joseph Beckham è un attore, modello ed ex calciatore, nato il 2 maggio del 1975 a Londra, più precisamente nel sobborgo di Leytonstone.

La passione verso il calcio gliel’ha trasmessa il padre, un vero fan del Manchester United. I due, molto spesso, andavano all’Old Trafford a vedere le partite insieme. Beckham ha lasciato la scuola a 16 anni per seguire la sua passione.

Altre sue passioni sono i motori, la fotografia e i vini, in particolare quelli rossi. L’ex calciatore ha comprato un enorme vigneto a Napa Vally, che ha poi regalato alla moglie Victoria.

Il suo piatto preferito è il pie and mash, ovvero pasticcio di carne con purè di patate. Solitamente se lo gusta da Tony’s Pie and Mash a Londra.

Tra i vip, è molto amico dell’attore Tom Cruise e dei principi d’Inghilterra Harry e William.

Il modello soffre di un disordine ossessivo compulsivo. Pare, infatti, che a casa sua abbia tre frigoriferi, uno per il cibo, uno per le verdure e uno per le bibite. Inoltre, ha paura degli uccelli.

Being a East End boy and Manchester United fan I always loved scoring against the London clubs , but there was always a slight guilt every time I scored against Spurs at white hart lane for one reason only my grandad was always watching and he had been a season ticket holder for 40 years but he loved every moment … I have so many great memories from white hart lane from the age of 11 training there and then being sat in Terry Venables office being offered a contract ( obviously turning it down ) to captaining United in that famous comeback but the most memorable has to be the day of my grandads funeral when we celebrated his life in the stadium with family and friends… White hart lane will always be a big part of our family .. Thank you for the memories @spursofficial

A post shared by David Beckham (@davidbeckham) on

Le misure di David Beckham

David è alto 183 centimetri e pesa 75 chili.

Beneficenza

Beckham sostiene l’UNICEF, è Goodwill Ambassador con attenzione al programma Sport per lo sviluppo e testimonial della campagna Uniti per i bambini, uniti contro l’AIDS.

Inoltre, è portavoce di Malaria No More, organizzazione no-profit di New York, e sostenitore di Help for Heroes, associazione che aiuta i feriti tornati da Iran e Afghanistan.

Tatuaggi e significati

L’attore ha una vera e propria passione per i tatuaggi, tanto che ne ha pieno il corpo.

Tattoo personali

1975. Nella parte superiore sinistra della cassa torica, è il suo anno di nascita.

VII. Numero romano all’interno dell’avambraccio destro che indica il numero di maglia al Manchester United.

723. Fra il pollice e l’indice della mano sinistra, unione dei due numeri di maglia indossati in carriera, 7 e 23.

23. Numero di maglia indossato al Real Madrid e ai LA Galaxy, sulla parte interna dell’avambraccio destro.

Pray for me. Sull’avambraccio destro, ispirata a quando è andato a giocare coi LA Galaxy.

Tatuaggi per la sua famiglia d’origine

Mum & Dad. Tributo ai genitori David e Sandra, sotto la scritta 1975.

The Man of Sorrows. Basato sull’omonimo dipinto dell’artista cattolico Brooks, si trova sulla cassa toracica destra e rappresenta Gesù. Si tratta di un omaggio al nonno Joe West, morto nel 2009.

Tatuaggi dedicati ai figli

Harper. Il nome dell’ultima figlia lo ha tatuato sul collo.

Pretty Lady (con cuore). Sul collo, sopra il nome dell’ultimogenita, è un tributo ai suoi 4 anni.

Lead with love. Sul dorso della mano sinistra per omaggiare Harper.

Love. Sopra al tattoo precedente, sempre dedicato alla figlia.

Romeo. Sul retro del collo, il nome del secondogenito.

Angelo custode. Il primo tatuaggio dell’ex calciatore, dedicato al primo figlio, fatto nel 1999 sulla schiena.

Cruz. Sotto il precedente, il nome del terzogenito.

Brooklyn. Nome del primogenito sulla base della schiena.

Buster. Il nomignolo del figlio Brooklyn sul collo.

Disegno di una bambina. Fatto da Harper, sul palmo della mano destra.

We love you daddy. Sul petto.

Due cherubini. Sul braccio destro, rappresentano i primi due figli, Brooklyn e Romeo.

Tatuaggi per la moglie Victoria

Un colibrì e il nome Victoria. Sul dorso della mano destra, un omaggio alla moglie.

99. Sul mignolo della mano destra, anno in cui ha sposato la moglie e ha avuto il primo figlio.

Victoria. All’interno del braccio sinistro, omaggio in sanscrito a lei.

I am my beloved and my beloved is mine. Lungo l’avambraccio sinistra, tratta dal cantico dei Cantici di Salomone, fatta per il sesto anno di anniversario con la moglie.

Dieci rose. Nell’incavo del gomito sinistro, rappresentano il decimo anno di matrimonio.

Immagine modello Brigitte Bardot di Victoria. Sull’avambraccio sinistro.

VII.V.MMVI. 8 maggio 2006 all’interno del polso destro: data in cui la coppia ha rinnovato i voti nuziali.

Forever by your side. All’interno dell’avambraccio sinistro come promessa alla moglie.

Coppia. Sulla caviglia.

Cavallo. Sul collo, omaggio a Victoria, a cui piace andare a cavallo.

Tatuaggi religiosi

Gesù e i tre cherubini. Sulla parte sinistra del petto la scena del calciatore (Gesù) che viene portato fuori dal sepolcro dai tre figli (gli angeli).

Un angelo e la scritta In the face of adversity. Tatuati sul braccio destro un mese dopo la confessione alla stampa dell’ex assistente Rebecca Loos di aver avuto una storia con lui.

Citazione biblica. Sul lato destro della gabbia toracica.

Un angelo e la scritta Let them as long as you fear. Sull’avambraccio destro, tributo ad una delle frasi preferite dell’imperatore Caligola.

Ut Amen et Foveam. Nella parte interna del braccio sinistro, citazione latina.

Perfection In Spiritu. Citazione latina all’interno dell’avambraccio destro.

Croce. Sotto al numero VII, rappresenta i cavalieri Templari.

Un angelo e la scritta My son do not forget my teachin but keep my command in your heart. Tratti dal libro dei Proverbi, all’interno del bicipite destro.

Altri tattoo

La signora della foresta. Si trova sulla parte destra del petto.

Nuvole. Sul braccio destro.

Dream big, be unrealistic. Sul dorso della mano destra, una frase detta da Jay Z durante un concerto.

Stelle. Sul polso sinistro.

Cupido e Psiche. Sul bicipite sinistro, ispirato al quadro omonimo del pittore Francesco Francia, ma i volti sono quelli di David e Victoria.

Death and life have determined appointments. Riches and honour depend upon in heave. Proverbio cinese sul lato sinistro del corpo, dall’ascella al fianco.

Rondine. Sulla mano sinistra, rappresenta i lunghi viaggi dei marinai.

Croce alata. Sul retro del collo.

Rosa. Sul collo.

Donna in chimono che suona il flauto. Gamba destra.

Morning dip / shower 💦 @derekwhite_

A post shared by David Beckham (@davidbeckham) on

Gli amori di David Beckham

Beckham è sposato dal 4 luglio del 1999 con Victoria Adams, cantante inglese, membro delle Spice Girls. La coppia ha 4 figli: Brooklyn Joshep, nato a Londra il 4 marzo del 1999, Romeo James, nato a Londra il 1° settembre del 2000, Cruz David, nato a Madrid il 20 febbraio del 2005, e Harper Seven, nata a Los Angeles il 10 luglio del 2011.

La famiglia ha una casa a Londra, la cosiddetta Beckingham Palace (gioco di parole tra Beckham e Buckinham Palace), e una villa a Beverly Hills.

Si è parlato di un tradimento di lui con Rebecca Loos, ex assistente personale del modello, e con la modella Esther Cañadasma la storia tra i Beckham è continuata a gonfie vele.

La carriera di David Beckham

Beckham, soprannominato Spice Boy e Becks, ha giocato a calcio nel ruolo di centrocampista o ala. La rivista Forbes nel 2012 lo ha nominato giocatore più pagato al mondo. Durante la sua carriera ha giocato in diverse squadre: Manchester United (1992/2003), con un breve periodo al Preston nel 1995, Real Madrid (2003/2007), Los Angeles Galaxy (2007/2012), con periodi al Milan nel 2009 e nel 2010, e Paris Saint-Germain (2013). Inoltre, ha militato nella Nazionale inglese.

Ha vinto una FA Youth Cup, 6 campionati inglesi, due Coppe d’Inghilterra, 2 Charity Shield, una Supercoppa di Spagna, un campionato spagnolo, 2 MLS Supporters’ Shield, 2 campionato MLS e un campionato francese. A livello internazionale, invece, si è aggiudicato una Champions League e una Coppa Intercontinentale. Con la Nazionale è stato uno dei pochi ad aver giocato più di 100 partite.

Ha recitato in alcuni film, come Goal!, e come attore ha posato per diversi brand. Beckham è un’icona del marketing e una delle celebrità più influenti.

Inoltre, è titolare della Footwork Production Ltd, che gestisce sponsor e ingaggi dell’ex calciatore, e della Beckham Brand Ltd insieme alla moglie, che sfrutta il marchio della coppia su televisione e Internet.

Giuseppe Vessicchio biografia

Giuseppe Vessicchio

Patrizio Rispo biografia

Patrizio Rispo